Alternative currency and balanced living system. Alternativna valuta i uravnoteženi životni sistem. Moneta alternativa e sistema di vita equilibrato.

Linija

Search

Home Alternative News News Sistema Di Stima Del Valore E Dello Scambio

Crom Alternative News

Investigative journalism and useful articles on various topics.
administrator
User Rating: / 1
PoorBest 

Sistema Di Stima Del Valore E Dello Scambio

Crom Notizie Alternative, 12 Dicembre 2011 - Enrico Furia

Comunque vada a finire con l’Euro, il Dollaro statunitense, e con qualsiasi altra valuta legale, possiamo tranquillamente affermare che il sistema finanziario corrente deve essere sostituito da un altro sistema più efficiente, o deve essere gestito in modo completamente differente.


Il Valore In Senso Economico

La teoria del valore economico lo afferma come valutazione di beni e servizi esprimibile in termini monetari.

Valutazione Economica

È un tipo di metodo decisionale applicato ad un progetto, un programma o una politica che tiene in considerazione una vasta gamma di costi e benefici espressi in termini monetari o per i quali un equivalente valore monetario possa essere stimato. La stima economica è uno strumento chiave per apprezzare il valore del denaro e soddisfare le necessità delle decisioni contabili. E’ un procedimento sistematico che permette di esaminare usi alternativi delle risorse, focalizzandosi sulla valutazione dei bisogni, degli obiettivi, delle opzioni, dei costi, benefici, rischi, disponibilità del credito ed altri fattori rilevanti per decidere. La stima economica può essere determinata solo in termini monetari. Vale a dire un vincolo che consente a questa tecnica di stimare benefici e valore in termini non monetari.

Scambio

Lo scambio, (o commercio, transazione finanziaria, o baratto) rappresenta il trasferimento della proprietà, o di beni e servizi da una persona o ente ad un altro. Qualsiasi rete che permette il commercio viene definita “mercato”. L’invenzione del denaro ( e più tardi del credito, moneta cartacea e moneta non fisica) ha semplificato e promosso enormemente il commercio.

Denaro

Il denaro durante la sua lunga storia è stato considerato come qualunque oggetto o memoria generalmente accettato come pagamento di un prodotto, o restituzione di debito in una determinata tribù, paese, o contesto socioeconomico. Le funzioni principali possono essere distinte come: a) mezzo di scambio, b) unità di conto, c) immagazzinamento di valore. Secondo le teorie correnti, qualsiasi tipo di oggetto o garanzia verificabile e memorizzabile, che soddisfa queste funzioni può essere usato come denaro.

Il Denaro Concepito Come “Commodity Money”

Il commodity money è un denaro il cui valore deriva dal prodotto con cui è fatto, o su cui si basa. Questo può essere qualsiasi oggetto che abbia un valore intrinseco e quindi un valore come denaro. Esempi di commodities che sono state usate come mezzo di scambio includono oro, argento, rame, grandi sassi, cinture decorate, conchiglie, alcol, tabacco, canapa indiana, etc. Questi materiali venivano spesso usati in misura del valore percepito in combinazione l’uno con l’altro, in valutazioni differenti della commodity o delle economie basate sul sistema del prezzo.

La Maggior Parte Delle Monete Dei Sistemi Monetari Contemporanei Sono Basati Sul “Fiat Money”

Il “fiat money” non ha nessun valore intrinseco “di uso” come una commodity fisica, ma deriva il suo valore dall’essere dichiarato a corso legale da un Governo, vale a dire, esso deve essere accettato come forma di pagamento entro i confini dello Stato per “tutti i debiti, pubblici e privati”. L’emissione di moneta di un paese si compone di circolante (banconote e monete) e cosiddetta moneta bancaria. Di solito la maggior parte dell'offerta di moneta è costituita dalla moneta bancaria. 

Il Termine “Denaro“

Il termine denaro si crede che derivi dal nome del tempio di Giove, sul Campidoglio, uno dei sette colli sacri dell’antica Roma. Nell’antichità il nome di Hera spesso veniva associato con quello del denaro. Il tempio di Giunone Moneta a Roma era il luogo dove stava il cono dell’Antica Roma.

La Finanza

La Finanza è spesso definita come la gestione del denaro o “gestione dei fondi”. La moderna finanza, tuttavia, rappresenta una famiglia di affari che include la creazione, il marketing e la gestione del contante ed il denaro si surroga attraverso una grande varietà di conti di capitale, strumenti e mercati creati per transazioni e attività, passività e rischi del commercio. Le misure dell’efficienza finanziaria quantifica la resa e la profittabilità degli investimenti in termini monetari. Pertanto, quando una qualsiasi attività umana non può essere in termini monetari, non può essere stimata in nessun mercato finanziario. Investimenti sul clima, sui disastri naturali, e più in generale tutte le innovazioni possono elencarsi in questi casi.

Il Credito Finanziario

In Finanza il credito indica la “fiducia”, che consente ad una parte di fornire risorse ad un’altra parte dove quest’ultimo non rimborsa la prima parte immediatamente (quindi generando un debito), ma al contrario concorda sia di restituire o rimborsare quelle risorse (o altri materiali di pari valore in una data successiva. Le risorse fornite possono essere di natura finanziaria ( ad es. mutui o provvidenze), oppure consistere in beni o servizi (ad es. credito al consumo). Il credito non richiede necessariamente il denaro. Il concetto di credito può essere applicato in economie basate sul baratto così come basate sullo scambio diretto di beni e servizi. (Ingham 2004, pagg. 12-19). Tuttavia nelle società correnti il credito è spesso denominato da una unità di conto. A differenza del denaro, il credito non può agire come unità di conto. I movimenti di capitale finanziario dipendono normalmente sia dal credito che dalla moneta di trasferimento. Il credito dipende a turno sia dal credito stesso che dalla moneta di trasferimento, dove la moneta di trasferimento deve essere intesa in questo caso come il valore di un affare, che può fluttuare in quantità e valuta, differenti dala proprietà e dal valore dell’affare.

 

Il sistema finanziario corrente deve essere sostituito da un altro sistema più efficiente

Milano, Dicembre 2011: Duric Aljosa - Enrico Furia

 

CROM

Non è un nuovo tentativo di creare una nuova valuta, ma una ricerca seria per creare un nuovo “Sistema di stima del valore e dello scambio”, non espresso in termini monetari ma in termini di “Ricchezza Reale”. Dal momento che per valore noi intendiamo la ricchezza basata sulla creazione di nuovi prodotti, in contrapposizione al valore finanziario, basato sulla creazione di nuova moneta dal nulla. La creazione di nuova ricchezza reale è un gioco a somma-non-zero in cui ogni partecipante guadagna ed è soddisfatto del suo profitto, mentre la creazione di nuova ricchezza finanziaria è un gioco a somma-zero, gioco in cui per ogni vincitore vi deve essere uno o più perdenti per lo stesso ammontare della somma vinta, e la posta del gioco non aumenta mai.

Pertanto, nella mia qualità di cittadino del mondo, invito tutti gli uomini di buona volontà a partecipare a questo sforzo storico inteso a migliorare l’etica dell’umanità per un mondo migliore:

Programma Di Sviluppo - Sistema Di Stima Del Valore E Dello Scambio

 

Articoli correlati:

- Moneta Alternativa: Perchè Sia L'Era Della Prosperità Globale
- Se La Banca È Cattiva, Passa A Moneta Alternativa
- Moneta Alternativa: Il Denaro Sovrano Sul Conto Sovrano Dell'Uomo Sovrano